ChatBot: prenotare con Intelligenza Artificiale | CrowdM


Gestire le prenotazioni è un grande dispendio di tempo per le aziende e un considerevole fastidio per le persone.

Per essere efficiente, la tua impresa dovrebbe avere personale dedicato, disponibile 24/7 e capace di rispondere a tutti i clienti dando loro le risposte che cercano. Per quanto efficiente possa essere il tuo team, non può soddisfare tutto ciò. Perderai clienti.

Chi può gestire queste esigenze??

I ChatBot, grazie all’Intelligenza Artificiale.

Adottare l’Intelligenza Artificiale nella propria struttura comporta numerosi vantaggi, tutti inseriti in un sistema unico, facile e intuitivo:

  • reperibilità 24/7,?
  • aumento della reputazione del brand e della fidelizzazione dei clienti,?
  • utenti profilati accuratamente,
  • riduzione degli errori umani,?
  • risparmio sui costi del servizio clienti.

Approfondisci l’argomento e porta valore aggiunto a collaboratori e clienti. Continua la lettura.

Affidare le prenotazioni ai ChatBot

Sempre più aziende hanno compreso l’importanza dell’Intelligenza Artificiale e l’hanno già adottata nelle proprie realtà.

Gartner?prevede?che entro il 2021 oltre il 50% delle imprese aumenterà le proprie spese annuali per la creazione di ChatBot. La capacità di questi software di imitare conversazioni umane e fornire connessioni digitali istantanee, porta notevole valore aggiunto all’azienda.?

Attraverso la personalizzazione di domande e risposte, l’impressione è quella di chattare con un umano. L’inserimento di emoji aumenta ulteriormente il fattore di “umanizzazione” dell’ambiente in cui si svolge la comunicazione.

Il momento di adottare l’Intelligenza Artificiale nella tua azienda è adesso.?

In CrowdM, abbiamo sviluppato MAIA, piattaforma di Intelligenza Artificiale capace di automatizzare molte attività aziendali in modo pratico ed efficiente. Tra le sue molteplici funzionalità, ottimizza il tuo servizio di prenotazioni.

Riservare qualunque servizio sarà facile e veloce per tutti. Nessun orario di segreteria da tenere in considerazione né lunghe attese al centralino. MAIA non ha limiti: gestisce le richieste di clienti 24/7 aiutando ciascuno a trovare la migliore soluzione in base alle esigenze.

ChatBot: prenotare con Intelligenza Artificiale | CrowdM 2

Prenotare con i ChatBot: come funziona?

Prenotare una visita, un controllo o qualsiasi altro tipo di servizio, può essere frustrante e tante volte, per mancanza di tempo o per evitare lo stress, le persone preferiscono procrastinare.

Con l’Intelligenza Artificiale applicata ai ChatBot, prendere un appuntamento è facile, veloce e intuitivo. Non serve chiamare né tanto meno presentarsi in loco. Bastano pochi click dal proprio smartphone in tutta comodità e il gioco è fatto.

Guarda la demo. Ecco come MAIA gestisce le prenotazioni mediche di ASL Lombardia.

Uno dei molteplici punti di forza di questa tecnologia risiede nella facilità di fruizione. Infatti i software sono integrati in app di messaggistica molto familiari all’utente, come FB messenger, WhatsApp, Telegram…. Così tutti troveranno intuitivo il meccanismo e saranno in grado di portare a termine la propria prenotazione.

Il ChatBot prenderà totalmente in carico la richiesta. Così, anche il margine di errore verrà ridotto: non ci saranno più interruzioni continue per rispondere a domande sempre molto simili tra loro e la concentrazione dei tuoi collaboratori resterà sui compiti più importanti.

Effettuata la prenotazione, il Chatbot non abbandonerà l’utente, ma anzi, continuerà a prendersi cura di lui: gli invierà un messaggio per ricordagli l’appuntamento e chiederà se vuole programmarne per il futuro.

Dati e informazioni raccolti andranno nel database e saranno utilizzati dall’assistente virtuale nel momento in cui quel cliente contatterà nuovamente l’azienda.

Il ChatBot immagazzina informazioni riguardo le risposte fornite: preferenze, gusti, età e tutto ciò che serve a rispondere in modo sempre più personalizzato.

Nel momento in cui si dovesse presentare un caso di prenotazione, modifica o cancellazione di appuntamento più difficile da gestire, il ChatBot potrebbe non essere in grado di evadere la richiesta ma, tramite l’apertura di un ticket ad un operatore, farà ricontattare la persona che verrà aiutata con il supporto di un collaboratore umano.

Conclusioni: prenotazioni tramite ChatBot

Arrivati a conclusione del post è chiaro come i ChatBot siano un potente strumento di marketing.

Le comunicazioni tramite ChatBot aiutano i risultati di marketing, amplificandoli. Infatti, le informazioni raccolte dal software, permettono di profilare l’utente e offrirgli una maggiore personalizzazione. Possono essere inviati messaggi legati strettamente agli interessi della persona e questo approccio apre opportunità di cross-selling e up-selling.

L’Ambiente unico permette ai clienti di formulare eventuali dubbi e procedere alla prenotazione, tutto nello stesso ambiente di dialogo. Questo rende il processo più semplice e veloce aumentando il numero di prenotazioni.

Cosa aspetti a implementare l’Intelligenza Artificiale nella tua azienda?

Fatti trovare pronto dai tuoi clienti, la ripresa post Covid-19 è imminente.

Contattaci per saperne di più:?https:///MAIA_contattaci

Nel prossimo post vedremo l’Intelligenza Artificiale applicata ai ChatBot per la Lead Generation.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn